Blog nato per condividere pensieri e foto sulla subacquea NO STRESS





martedì 18 marzo 2008

Caterina, Murphy e il mare (e oggi Viterbo)

Butto lì due pensieri in libertà, così, per scrivere un pò....
Sono stati giorni abbastanza incasinati gli ultimi, tornare a casa, rifarsi il cuore con quelli a cui voglio bene e ripartire.
Caterina è la bimba che adoro, ora mi abbraccia stretto stretto quando ci vediamo :-) e ogni abbraccio mi rimette al mondo! Mamma mia se mi manca!
Murphy è il nuovo socio della NSD :-) noi non lo cacciamo, ma se lui volesse cercarsi un altro club...non è che facciamo resistenza noi!! :-) pensare che è venuto anche sabato a casa degli zii a mangiare la pizza (o almeno è venuto, mi ha versato un pò di sugo di pizza addosso ed è andato via :-) )
E il mare...domenica avevo davvero bisogno di vederlo. Sono andato al pensatoio, semplicemnte fantastico. Era calmo, respirava, sembrava davvero un gigante che dormiva ma mostrava la serenità di un bambino che sognava. Sono rimasto due ore in piedi ad ammirarlo, ed è stato bello. E' stato come un abbraccio di Caterina.
E ora Viterbo: bella! Ieri sera mi sono volutamente perso nel centro storico, si respira un'aria davvero bella, magica e ricca di storia come quella di Roma, molto più vicina al mio modo di essere.
E vediamo quello che sarà!

5 commenti:

Libeccio ha detto...

Sei un poeta Winnie!

A presto.

la prossima volta, non lo invito Murpy

Promesso.

kix ha detto...

:) urka Fra....sto facendo le stesse cose anche io in vista della partenza per Vt... dai che tra un mese ti raggiungo!
Intanto vai a trovare Simone al Deepshop!
Bacione!

Belva ha detto...

Guarda, non so a che ora finisco oggi, ma se posso ci vado. Intanto a pranzo sono andato a mangiare (molto molto bene) in un ristorante ed ho visto una targa donata al proprietario dal centro subacqueo Viterbese per il presepe subacqueo..ma è roba loro? Appena mi sistemo mi informerò anche sui sub qui in giro...

Belva ha detto...

Zio ieri sera pensavo alla storia del poeta e mi è venuto che se lo fossi, potrei chiamarmi Edgar Allan Pooh :-)

kix ha detto...

quella targa è per una scuola di quelle affiliate con simone che ha messo un presepe sub nel lago d bolsena.
il giro dei sub lì in giro è tutti i pomeriggi a chiacchierare sul divano del negozio, non ti puoi sbagliare!
devi solo evitare un certo otello, poi puoi star tranquillo! ;)